Home » The Whale e Il sol dell’avvenire: i blu-ray Eagle Pictures di settembre 2023
Eagle Pictures Blu-Ray Settembre 2023 1

The Whale e Il sol dell’avvenire: i blu-ray Eagle Pictures di settembre 2023

Eagle Pictures ci ha inviato le copie stampa per i blu-ray di The Whale e de Il sol dell'avvenire: tutto quello che dovete sapere.

Questo mese proprio non si respira su Freaking News se siete amanti dell’home-video e dei blu-ray: neanche il tempo di riprenderci dalla visione degli sconcertanti capolavori di Andrzej Zulawski pubblicati da Eureka Video e dalla nuova edizione in 4K di A Moment of Romance edita da Radiance Films, ecco che Eagle Pictures bussa di nuovo alla nostra porta (dopo che già qualche giorno fa, sul finire di agosto, ci aveva spedito una copia blu-ray de I tre moschettieri – D’Artagnan) per consegnarci, questa volta, le prime edizioni blu-ray di The Whale di Darren Aronofsky e Il sol dell’avvenire di Nanni Moretti.

E siccome la giornata dura solo 24 ore e i film da vedere sono così tanti, direi di buttarci immediatamente nell’analisi di queste due nuove uscite blu-ray di Eagle Pictures per settembre 2023.

Eagle Pictures Blu-Ray Settembre

Il sol dell’avvenire di Nanni Moretti

Già disponibile dal 6 settembre, Il sol dell’avvenire è la nuova acclamata commedia dolceamara di Nanni Moretti – che torna alla regia con una storia sul trascorrere del tempo e sull’evoluzione del cinema in tutte le sue forme – disponibile in versione DVD, Blu-ray e un’imperdibile Combo Special Edition DVD+Blu-ray (ovvero quella che gli amici di Eagle Pictures sono stati così gentili da inviarci), con all’interno una card, un booklet e un poster del film.

Tra ironia e nostalgia, Nanni Moretti ritorna a quel moralismo e a quel sarcasmo che fin dagli esordi hanno rappresentato la sua cifra stilistica, firmando una storia che è un omaggio al grande cinema italiano, da Federico Fellini allo stesso Moretti. Attraverso il suo alter ego Giovanni, l’autore riflette sulla difficoltà ad adattarsi al mondo che cambia troppo in fretta e riesce ad emozionare lo spettatore, facendolo ridere, piangere e ballare.

Niente di nuovo sul fronte Orientale, insomma, ma per presa di posizione: se è vero che il problema dell’immagine oggi è bioetico, perché ogni inquadratura può essere manipolata, sintetizzata e sostituita, ovvero rifatta, ovvero ri(at)tualizzata, ovvero re-make, questo film abbraccia il rifarsi e ri-fa tutto, e ri-trova il mitico Michele (qui Giovanni) in un oggi costantemente messo a confronto con ieri, all’interno di un non-tempo che è quello del cinema e dell’immaginario e non della Storia, dell’Avvenire, perché anche quella si può ri-fare con i ‘se’.

Il Sol dell'Avvenire Blu-Ray

The Whale di Darren Aronofsky

Sempre dal 6 settembre è disponibile l’emozionante The Whale, il nuovo lungometraggio del pluripremiato regista statunitense Darren Aronofsky, edito nei formati DVD, Blu-ray e un’esclusiva versione 4K Ultra HD Limited Edition con all’interno la sceneggiatura del film.

Presentato alla 79a. edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il film venne accolto con oltre sei minuti di applausi ed è stato acclamato da buona parte della critica internazionale, aggiudicandosi ben due Premi Oscar tra cui quello per il Miglior Attore Protagonista a Brendan Fraser: nel film, col quale Aronofsky quasi rifa sé stesso e il suo capolavoro The Wrestler, senza mai superarsi, viene raccontata la storia di un solitario insegnante di letteratura affetto da una grave forma di obesità che tenta di riallacciare i rapporti con la figlia adolescente, con la quale ha perso i contatti da tempo, per un’ultima possibilità di redenzione prima di un epilogo quanto mai inevitabile. Se siete curiosi di saperne di più, su Freaking News potete recuperare la recensione completa di The Whale.

The Whale Blu-Ray

Matteo Regoli

critica i film, poi gli chiede scusa si occupa di cinema, e ne è costantemente occupato è convinto che nello schermo, a contare davvero, siano le immagini porta avanti con poca costanza Fatti di Cinema, blog personale

Altri da leggere

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *