Home » La Leggenda di Kobe Bryant: vittorie, ossessioni e sconfitte
Kobe Bryant Podcast

La Leggenda di Kobe Bryant: vittorie, ossessioni e sconfitte

Episodio 29 del Podcast NBA Quattro Quarti dedicato alla carriera di Kobe Bryant, la stella dei Los Angeles Lakers

L’Episodio 29 di Quattro Quarti lo abbiamo atteso sin dalla nascita di questo Podcast e finalmente siamo riusciti a pubblicarlo (se vi siete persi la puntata precedente, ecco l’Episodio 28 del Podcast dedicato alla Terra di Mezzo della Western Conference): oggi vi raccontiamo, a modo nostro, la storia e la carriera di Kobe Bryant, dall’esordio in NBA fino, purtroppo, al disastro in elicottero, datato 26 Gennaio 2020, in cui persero la vita la stella dei Los Angeles Lakers, sua figlia Gianna e altre sette persone; nel mezzo, il Three Peat con Shaquille O’Neal, l’All Star Game del 2003 e le accuse di violenza sessuale; gli anni da solo sull’isola conditi dagli 81 punti contro i Toronto Raptors; i due titoli con Pau Gasol e l’infortunio al tendine d’Achille.

Di seguito, la scaletta completa di questo episodio del Podcast dedicato a Kobe Bryant con il minuto esatto in cui inizia ogni capitolo:

  • 3:05 Gli Inizi con i Lakers
  • 12:13 I Tre Titoli NBA con Shaquille O’Neal
  • 21:15 L’All Star Game 2003 e le accuse di violenza sessuale
  • 36:00 2004, la Finale contro i Detroit Pistons
  • 41:00 Il post Shaq e gli 81 punti contro i Toronto Raptors
  • 50:25 Pau Gasol e la prima Finale vs Celtics
  • 58:00 Le Olimpiadi 2008 e i due titoli NBA
  • 1:11:21 L’Infortunio al tendine d’Achille
  • 01:21:35 L’Ultima partita vs Utah Jazz e il ritiro
  • 1:25:50 Il 26 Gennaio 2020 e la Mamba Legacy

Come al solito, vi ricordiamo che se ci volete supportare, potete seguirci sulla nostra pagina Spotify e attivare le notifiche cliccando sulla campana così da non perdervi nessun episodio. Buon ascolto da AndreaLuca.

Andrea Baiocco

Amo la birra, il basket e i videogiochi. Sogno un'Ipa al pub con Kratos e una scampagnata con Nathan Drake. Scrivo su Lascimmiapensa e su Everyeye mentre provo a parlare su Freaking News.

Altri da leggere

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *