Home » Rise of the Ronin – Guida al Platino e i consigli per iniziare
Rise of The Ronin Guida Platino

Rise of the Ronin – Guida al Platino e i consigli per iniziare

La nostra guida con la lista di tutti i trofei per ottenere il Platino di Rise of The Ronin e alcuni trucchi e consigli per iniziare il gioco

Da qualche giorno è disponibile all’acquisto Rise of the Ronin, il nuovo videogioco action sviluppato da Team Ninja in esclusiva per Playstation 5 che abbiamo inserito nella nostra lista dei Migliori Giochi in uscita a Marzo 2024: in attesa della recensione che arriverà nei prossimi giorni, ho pensato di scrivere questa guida in cui troverete sia la lista con tutti i 51 trofei di gioco se siete interessati a sbloccare il Platino, sia alcuni trucchi consigli per iniziare al meglio la vostra avventura.

Rise of the Ronin: la lista con i trofei per il Platino

Di seguito, la lista contenente tutti e 51 i trofei di Rise of the Ronin divisi per Bronzo (39), Argento (9) e Oro (2) necessari a ottenere il Platino: alcuni di questi saranno legati alla storia, altri, invece, richiederanno di compiere determinate azioni o raccogliere collezionabili, portare a compimento attività secondarie e raggiungere specifici livelli d’esperienza.

Trofei Bronzo

  • Lasciare il nido: hai completato il prologo.
  • Il sipario cala, il sipario si alza: hai scoperto che la tua Lama gemella è ancora viva
  • Infiltrazione nel complesso penitenziario: hai trovato Shoin Yoshida
  • Un ricordo felice: hai scattato una fotografia per Taka Murayama
  • Navi nere, lunghe ombre: hai completato il Capitolo 1
  • Incontro con Kaishu Katsu: hai parlato con Katsu Kaishu sul fiume Sumida
  • Uno spettacolo per lo shogun: hai scoperto l’identità del samurai misterioso durante il duello
  • Strane alleanze: hai negoziato una tregua tra i clan Roshigumi e Chosu
  • Città dell’oscurità: hai completato il Capitolo 2
  • L’alleanza Satsuma-Choshu: hai persuaso Takamori Saigo
  • La battaglia di Toba-Fushimi: hai posto fine alla battaglia di Toba-Fushimi
  • Addio, gatto nero: hai salvato la vita di Soji Okita
  • La grande occasione: hai salvato la vita di Shinsaku Takasugi
  • Schermidore del crepuscolo: hai salvato la vita di Ryoma Sakamoto
  • Intrecci del destino: hai stabilito il tuo primo legame
  • Una mano lava l’altra: hai fatto il tuo primo dono
  • Incontro fatidico: hai raggiunto il tuo primo legame personale di liv. 4
  • Casa dolce casa: hai raggiunto il tuo primo legame area di liv. 3
  • Equipaggiamento da battaglia: hai potenziato armatura, arma e arma secondaria
  • Trasferimento di potere: hai eseguito il tuo primo trasferimento legame
  • Collezionista: hai ottenuto la tua prima ricompensa di completamento.
  • Risonanza: hai equipaggiato quattro o più pezzi di equipaggiamento con lo stesso bonus di set per la prima volta
  • Viaggi nel tempo: hai riprovato una missione usando per la prima volta il Testamento dell’anima
  • Massima diligenza: hai raggiunto il rango più alto (Maestro) nel dojo
  • Genio dell’equitazione: hai raggiunto il rango più alto (Maestro) nel tiro con l’arco da cavallo
  • Combattente dei cieli: hai raggiunto il rango più alto (Maestro) nell’addestramento con l’aliante
  • Specialista delle armi da fuoco: hai raggiunto il rango più alto (Maestro) nell’addestramento delle armi da fuoco
  • Un nuovo inizio: hai arredato la tua nagaya per la prima volta.
  • La fine di un baro: hai catturato 5 bari giocando a Pari o dispari
  • Guru dello stile: hai padroneggiato tre stili di combattimento
  • Maestro in un’arte, versatile in tutte: hai padroneggiato una delle quattro statistiche.
  • Specialista dei congegni: hai eseguito sviluppi tecnologici 15 volte
  • Soldi, soldi, soldi: hai risparmiato 150.000 sen
  • Bello vederti qui: hai avuto 50 incontri fortuiti
  • Ronin a tutto tondo: hai raggiunto il livello 55
  • Ronin solitario: hai completato una missione senza alleati
  • Fan delle arti marziali: hai sconfitto nemici utilizzando tutte le armi
  • Salvavita: hai completato gli obiettivi di una missione senza uccisioni
  • La caduta del Ronin: hai spiccato il volo dalla pedana sopraelevata presso il tempio Kiyomizudera

Trofei Argento

  • Il futuro della Lama velata: hai segnato il destino della tua Lama gemella
  • L’alba di un nuovo Giappone: hai completato il Capitolo 3
  • Segugio nell’ombra: hai portato a termine 100 assassinii
  • Custode della pace: hai sconfitto 50 latitanti
  • Turista: hai completato tutti i punti fotografici
  • I gatti prima di tutto: hai trovato tutti i gatti
  • Voto velato: hai intrecciato la tua prima relazione romantica
  • Scalata sociale: hai partecipato a missioni con tutti gli alleati disponibili
  • Le lacrime del Demone blu: hai sconfitto il Demone blu sulla Nave nera

Trofei Oro

  • Amichevole ronin di quartiere: hai completato tutte le missioni legame
  • Traversata di mezzanotte: hai completato una missione ronin opzionale con difficoltà “Mezzanotte” abilitata

Una volta completati tutti gli obiettivi di Rise of the Ronin (portate pazienza e vedrete che ce la farete), avrete finalmente sbloccato anche il Platino denominato L’ascesa del Ronin: “hai ottenuto tutti i Trofei. Complimenti!

Rise of the Ronin: trucchi e consigli

Se non sono sufficienti i trofei, ecco allora alcuni trucchi consigli base per iniziare Rise of the Ronin e affrontare al meglio l’action di Team Ninja che si preannuncia spettacolare dal punto di vista del sistema di combattimento (c’era da aspettarselo considerando il CV dello studio che in questi anni ci ha regalato titoli come Nioh e Ninja Gaiden).

Scegliete con attenzione la difficoltà di gioco

Nell’ultima fatica di Team Ninja è possibile scegliere fra tre diversi livelli di difficoltà che potete modificare in game in qualsiasi momento: Alba (Facile), Crepuscolo (Normale) e Tramonto (Difficile). Se siete alle prime armi con le IP delle studio, il consiglio è quello di cominciare con Alba e aumentare il tasso di sfida in corso d’opera: all’interno di questo livello di difficoltà, potrete settare anche alcuni parametri come aumentare la salute recuperata con con le medicine o ridurre il consumo di Ki dopo un attacco.

Mantenete la calma in combattimento

Soprattutto a inizio avventura, cercate di non premere il tasto per attaccare all’impazzata: il rischio è quello di esaurire la stamina in poco tempo rimanendo così alla mercé del nemico. In Rise of the Ronin è importante osservare con attenzione il moveset dell’avversario per colpirlo con una combo devastante solo quando scoperto. Ricordate sempre: la calma è la virtù dei forti!

Rise of The Ronin Lista Trofei

Masterizzate la tecnica Blade Flash

Come in Nioh, anche in Rise of the Ronin c’è un’importante tecnica, denominata Blade Flash, che dovrete cercare di masterizzare il prima possibile e che vi permetterà di ricaricare la stamina in modo istantaneo per continuare ad attaccare il nemico. Dopo aver concluso una sequenza offensiva e premendo il tasto R1 (senza prestare troppa attenzione al tempismo), ripristinerete parzialmente l’indicatore del Ki il cui ammontare recuperato dipenderà da quanto sangue è presente sulla vostra arma.

Rise of The Ronin Consigli

Non esiste solo il parry

Siamo, infine, giunti all’ultimo consiglio di questa guida: il parry è, senza ombra di dubbio, la meccanica difensiva più utile e importante in Rise of the Ronin e, di conseguenza, anche quella che richiede il maggior impegno in termini di tempo per essere eseguita alla perfezione.

Rise of The Ronin Trucchi

Pertanto, mentre cercate di capire come e quando usare la parata perfetta, non dimenticatevi delle altre manovre, utili a evitare che il vostro personaggio subisca dei danni: le schivate, ad esempio, sono altrettanto importanti da utilizzare, specialmente nelle Boss Fights. Far dipendere il buon esito dello scontro dalla sola riuscita del parry potrebbe non essere sempre vantaggioso.

Andrea Baiocco

Amo la birra, il basket e i videogiochi. Sogno un'Ipa al pub con Kratos e una scampagnata con Nathan Drake. Scrivo su Lascimmiapensa e su Everyeye mentre provo a parlare su Freaking News.

Altri da leggere

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *